L’acquario di acqua dolce e la mostra interattiva – Alla piacevole scoperta della regione con i cinque sensi

Il Müritzeum è un centro multimediale per sperimentare la natura. In maniera affascinante,  divertente e istruttiva, semplice e comprensibile, indicata per i giovani e in ugual misura per i meno giovani,  il centro presenta la regione intorno al lago Müritz. Qui è possibile divertirsi in qualsiasi stagione, rilassarsi, fare esperimenti, imparare, fantasticare, vivere i luoghi e stupirsi del passato, del presente e del futuro.  

Il paesaggio acquatico: gli acquari di acqua dolce e il teatro
Attraverso il foro ci immergiamo nel vero senso della parola nel piano inferiore, dove si apre ai nostri occhi l’affascinante mondo acquatico. Faccia a faccia con un branco di coregoni, abbiamo la possibilità di guardare dentro un mondo che altrimenti ci rimane precluso. E ancora, addentriamoci nella palude per scoprire miti, saghe e verità.

Il foro

Il centro e punto di partenza dei giri attraverso la “Casa dei mille laghi“ e attraverso la regione del Müritz è il foro – imponente non solo per le sue dimensioni, con 7 metri di altezza e 17 metri di diametro. Il mormorio dell’acqua, il fruscio degli alberi o il silenzio della palude attraverso l’alternarsi delle stagioni – quattro grandi schermi trasmettono al visitatore le prime impressioni dall’affascinante parco nazionale del Müritz. E, se guardate a sinistra, non crederete ai vostri occhi quando vi troverete improvvisamente davanti un branco di scintillanti coregoni argentei. Un acquario disposto su due piani presenta quello che accade sott’acqua. 

Gli spazi tematici

Gli spazi tematici offrono una rappresentazione della natura al di sopra dello specchio dell‘acqua – dalla palude, attraverso il bosco, fino all’aria e al mondo dei volatili.  Inoltre, qui si può compiere un viaggio nel tempo, nelle diverse ere della storia della terra, come per esempio nell’età della pietra - ma anche nel futuro!

La vetrina della regione

Nella regione del Müritz c’è molto da scoprire. Che sia soltanto un forno per il catrame o un calderone della strega, un orso bruno o forse, piuttosto, la storia dell’aviazione, le farfalle e la manifestazione Müritz-Sail – nella “Vetrina della regione” vi presentiamo ogni giorno tutto quello che può essere visto e fatto tra i mille laghi.

La sala multischermi

Nella sala multischermi facciamo un’escursione attraverso la storia, il paesaggio e raggiungiamo la gente. Lo schermo di questo “cinema vivente” non è costituito da un unico pezzo, bensì da quattro parti di dimensioni diverse che consentono una rappresentazione particolarmente viva. La sala può contenere fino a 80 visitatori e può essere utilizzata anche per manifestazioni di ogni genere. 

La natura nella teca

Alcuni pezzi della collezione regionale di storia naturale custodita nelMüritzeum  sono esposti nella mostra permanente  “La natura nella teca“ nell’edificio storico del museo » ulteriori informazioni.